Lunedì, 26 Luglio 2021 11:54

Fondi di solidarietà bilaterale: in arrivo nuove risorse

Con i decreti interministeriali n. 4 e n. 5 del 24 giugno 2021, recentemente registrati dalla Corte dei Conti, sono state assegnate nuove risorse a Forma.Temp (somministrati) e FSBA (artigiani), ai sensi dell'articolo 1, comma 303, della Legge di Bilancio n. 178 del 2020 e dell’articolo 8, comma 7, del Decreto Sostegni, convertito dalla Legge n. 69 del 2021. L'importo complessivo, da ripartire tra i due fondi di solidarietà alternativi di cui all’art. 27 del D.Lgs. n. 148/2015,- si legge nella nota del 20 luglio 2021 del Ministero del Lavoo e delle Politiche Sociali - è pari a 750 milioni di euro e serviranno allo scopo di garantire prestazioni a sostegno del reddito per le riduzioni o le sospensioni delle attività riconducibili all’emergenza epidemiologica Covid-19. Gli importi, suddivisi percentualmente sulla base del numero degli iscritti ai due fondi, sono assegnati con successivi Decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Notizie correlate: Artigiani e commercianti: confermata proroga contributi al 20 agosto - Fondi di solidarietà bilaterale, in arrivo 1.020 milioni di euro - Assegnati 80 milioni di euro ai Fondi di solidarietà bilaterale