Giovedì, 01 Luglio 2021 11:16

Anticipo NASpI con esenzione Irpef

Con il provvedimento 17 giugno 2021 n. 155130, l’Agenzia delle Entrate comunica criteri e modalità per riconoscere la non imponibilità ai fini Irpef dell’intero importo ricevuto a titolo di NASpI per il lavoratore che richiede la liquidazione anticipata, in una sola soluzione, della totalità del trattamento spettante per sottoscrivere una quota del capitale sociale di una cooperativa nella quale il rapporto mutualistico ha ad oggetto la prestazione di attività lavorative da parte del socio.
Il provvedimento specifica le comunicazioni a carico dei lavoratori che vogliano avvalersi dell’esenzione di cui all’articolo 1, comma 12, della legge 27 dicembre 2019 n. 160 e gli adempimenti del sostituto d’imposta, che provvederà a certificare l’erogazione della NASpI usando gli appositi campi nel modello di Certificazione Unica.

Notizie correlate: Finanziamenti agevolati per nuove cooperative - Nuove indennità e deroghe NASpI - Indennità Covid e NASpI del decreto Sostegni