Martedì, 22 Giugno 2021 13:10

Lavoro, diffidare di chi offre sconti

“Bisogna sempre diffidare di chi propone ricette miracolistiche per limitare il costo del lavoro, in Italia certamente oneroso”. È l’allerta della Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, che sul Corriere della Sera del 22 giugno 2021 invita gli imprenditori a prestare molta attenzione ad offerte allettanti, specie in questo momento di crisi economica e pandemica, di risparmio sul costo del lavoro che nascondono situazioni di grandissimo pericolo per le aziende. Gli «sconti» promessi arrivano fino al 40% sul costo del lavoro, inducendo i datori di lavoro a violare la legge. Errore che poi viene pagato a caro prezzo. “I casi che vengono segnalati al nostro Ordine riguardano mancati pagamenti di contributi dei dipendenti, retribuzioni inferiori ai minimi ovvero compensazione con crediti fittizi” spiega la Presidente evidenziando come tutto questo si ribalta poi sull'imprenditore perché in fase di ispezione viene coinvolto negli stessi illeciti commessi dalla cooperativa, rispondendo in solido per contributi e sanzioni.

Notizie correlate: Sconti sul costo del lavoro, attenzione alle truffe -. False buste paga e lavori inesistenti: indagine a Teramo - Somministrazione illecita e appalti irregolari