Venerdì, 28 Maggio 2021 14:44

Bando ISI: dal 1° giugno accesso sportello informatico

Dal 1° giugno e fino al 15 luglio 2021, le imprese potranno accedere alla procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi regionali per il bando ISI 2020 che mette a disposizione 211.226.450 euro in finanziamenti a fondo perduto per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. La domanda compilata e registrata, esclusivamente, in modalità telematica, dovrà essere inoltrata allo sportello informatico per l’acquisizione dell’ordine cronologico, secondo quanto riportato nel documento “Regole Tecniche”. Dal 20 luglio 2021 - si legge sul sito dell'Istituto - le imprese che avranno raggiunto, o superato, la soglia minima di ammissibilità e salvato definitivamente la propria domanda, potranno effettuare il download del codice identificativo necessario per procedere con l’inoltro online.

Notizie correlate: Bando ISI 2020: 211 milioni per la sicurezza sul lavoro - Bando ISI: al via le domande dal 16 aprile 2020 - Pubblicato il Bando ISI 2019: oltre 250 mln a disposizione