Martedì, 11 Maggio 2021 16:50

Esaurite le risorse finanziarie del bando “Macchinari innovativi”

Risorse esaurite in un solo giorno per il secondo sportello del bando “Macchinari innovativi” previsto dal Ministero dello Sviluppo Economico. A darne informazione è lo stesso Mise con il decreto direttoriale 27 aprile 2021 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 6 maggio 2021 n. 107, in cui si sottolinea che alle 17 del 27 aprile – giorno d’apertura della funzionalità d’invio all’interno della piattaforma informativa predisposta dal Ministero – già superavano la dotazione finanziaria prevista.

Le domande pervenute tra le 10 e le 17, si legge nel decreto, saranno considerate come pervenute nello stesso istante e ammesse all’istruttoria per la definizione di una graduatoria di merito sulla base della quale procedere all’assegnazione dei fondi.

La misura, dedicata a sostenere la trasformazione tecnologica e digitale delle micro, piccole e medie imprese di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, era finanziata con 132,5 milioni di euro a valere sull’Asse III, Azione 3.1.1 del Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 FESR.

Notizie correlate: Bando MISE Macchinari innovativi: domande dal 13 aprile - Autoimprenditorialità, nuovi incentivi per imprese di giovani e donne