Lunedì, 10 Maggio 2021 15:15

Modello 730: novità e scadenze

Inizia oggi la stagione dichiarativa del 2021: dal 10 maggio, infatti, sono disponibili per la visualizzazione i modelli 730 precompilati nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, modificabili e inviabili, però, solo a partire da venerdì 14. Data clou il 30 settembre, termine ultimo per la trasmissione in autonomia oppure avvalendosi del sostituto d’imposta, di un professionista abilitato come il Consulente del Lavoro o del Caf.

Per meglio orientarsi, sul Corriere.it è disponibile una Guida per il Modello 730 elaborata dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con tutte le scadenze e le novità previste per la dichiarazione dei redditi 2020. Oltre alle detrazioni per Superbonus e bonus facciate, al suo interno anche le indicazioni per beneficiare delle detrazioni sulle spese sanitarie a seguito dell'obbligo di tracciabilità previsto dalla legge di Bilancio 2020. Onere che la pandemia e le sue conseguenza non hanno agevolato e per il quale - ha ricordato Rosario De Luca, Presidente della Fondazione Studi Consulenti del lavoro - è stato già richiesto lo slittamento all’anno fiscale 2021. Per maggiori dettagli, è possibile fare riferimento a “Modello 730: istruzioni per l’uso”, la trasmissione in onda tutti i venerdì sulla web tv di Categoria e realizzata in collaborazione con CafCdl.

Notizie correlate: Le scadenze differite dal DL "Sostegni" - CU 2021: modalità di richiesta all'INPS - CU 2021: niente modifiche per ammortizzatori sociali