Lunedì, 03 Maggio 2021 11:22

Congedo 2021 per i genitori: al via le domande

È disponibile sul sito dell'Inps la procedura per compilare e inviare le istanze per il congedo indennizzato 2021 per i genitori con figli minori di anni 14, affetti da Coronavirus, in quarantena o in caso di didattica in presenza sospesa o di centri diurni assistenziali chiusi. L'Istituto, con il messaggio n.1752 del 29 aprile scorso, ha infatti comunicato il rilascio dal 29 aprile della procedura online, integrando così le istruzioni fornite con la circolare n.63/2021. Le domande potranno essere inviate tramite il portale web dell’Istituto nell’ambito dei servizi per presentare le domande di “Maternità e congedo parentale lavoratori dipendenti, autonomi, gestione separata”, se si è in possesso del codice PIN oppure di SPID, CIE, CNS; tramite il Contact center integrato oppure contattando gli Istituti di Patronato.

Il congedo, previsto dall'art. 2 del D.L. 13 marzo 2021, n. 30, può essere richiesto dai genitori lavoratori dipendenti del settore privato nelle sole ipotesi in cui la prestazione lavorativa non possa essere svolta in modalità agile e in alternativa all’altro genitore convivente con il figlio, o anche non convivente in caso di figlio con disabilità grave. Per i periodi di astensione fruiti è riconosciuta un’indennità pari al 50% della retribuzione e i periodi sono coperti da contribuzione figurativa. L'Istituto ricorda, inoltre, che il comma 4 dell’articolo 2 del D.L. n. 30/2021 prevede la possibilità di convertire gli eventuali periodi di congedo parentale o di prolungamento di congedo parentale (artt. 32 e 33 del D.Lgs 26 marzo 2001, n. 151) fruiti dal 1° gennaio 2021 e fino al 12 marzo 2021 e quelli fruiti dall’entrata in vigore della norma (13 marzo 2021) fino al 28 aprile 2021, giorno antecedente il rilascio della procedura. Per richiedere la conversione, è necessario presentare domanda di “Congedo 2021 per genitori” mediante la procedura sopra descritta senza necessità di inviare una comunicazione di annullamento nel caso di richiesta avente a oggetto gli stessi periodi di congedo parentale o di prolungamento di congedo parentale fruiti nei periodi sopra riportati.

Notizie correlate: Congedo Covid 2021, conguaglio anticipato a marzo - Congedo parentale Covid già fruibile  - Congedo parentale COVID-19: proroga al 3 maggio