Stampa questa pagina
Giovedì, 29 Aprile 2021 19:06

Semplificazione e competenze per favorire la ripresa

Semplificazione, riforme, competenze, visione, lavoro. Sono le 5 parole chiave emerse dalla XII edizione del Festival del Lavoro con le quali rendere il Paese più competitivo ed efficiente così da "tradurre" i progetti del Recovery Plan in opportunità di ripresa. Ne è convinta la Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, che nell'intervista di bilancio della manifestazione ha sottolineato l'obiettivo dell'edizione 2021, appena giunta al termine: mettere l'accento sulle "competenze di alto livello" e sulle "strategie necessarie" alla ripartenza dell'Italia. Necessità, questa, per aziende e professionisti in particolare, chiamati a dare un contributo importante non solo al mondo imprenditoriale, alla Pubblica Amministrazione e ai cittadini, ma anche alla realizzazione delle riforme indispensabili per la crescita. Il Festival è stata occasione di confronto sulla visione di futuro da intercettare, partendo dal presupposto che il Paese deve darsi regole più semplici e facili da applicare, a partire dal lavoro. Questo, ha sottolineato la Presidente, "deve diventare l'esperienza comune a tutti i cittadini italiani". Che sia dipendente o autonomo, deve essere "di qualità".

Rivivi il Festival del Lavoro

Guarda l'intervista


Rassegna stampa: La Voce di Rovigo del 05.05.2021Italia Oggi del 04.05.2021 - Corriere della Val d'Aosta del 13.05.2021 - La Provincia di Lecco del 14.05.2021 - La Provincia di Sondrio del 14.05.2021

Rassegna web: adnkronos.com - lafrecciaweb.it - mondoprofessionisti.it


Notizie correlate: Un milione di occupati convinto di perdere il lavoro nei prossimi mesi - Tutelare il reddito e la salute dei professionisti - Malattia: quali tutele per autonomi e dipendenti?