Lunedì, 26 Aprile 2021 11:15

"Missione Libertà", l'ultima sfida per vincere i premi in palio al Festival del Lavoro

Il percorso intorno all'Italia con i supereroi del videogioco virtuale "Generazione Legalità" giunge alla quinta e ultima tappa, denominata "Missione Libertà". Dopo aver superato le prime quattro missioni, i giocatori potranno accedere al livello finale per affrontare la sfida finale senza l'aiuto di Kiki, Steve e Andrea, ma immedesimandosi nei principali attori del mondo del lavoro. Alternandosi tra i ruoli di datore di lavoro, lavoratori e Consulente del Lavoro, si dovranno individuare i cinque elementi essenziali per un lavoro etico con cui riempire il bagaglio del viaggio attorno al mondo del lavoro. Come i precedenti livelli, anche l’ultimo permetterà di approfondire diritti e doveri, etica e libertà nel lavoro, ma questa volta sarà richiesto un ulteriore sforzo: un contributo da inviare per classificarsi tra i vincitori e  aggiudicarsi borse di studio da 500 euro, consulenze online per il CV e tanto altro. A tal fine, ogni giocatore avrà tempo per compilare il modulo con i propri dati e caricare il proprio contributo entro e non oltre le ore 14:00 del 27 aprile. In quest’ultima fase del gioco, alla fine del percorso "Libertà", verrà rivelata l’identità dei supereroi. La premiazione si terrà il 29 aprile, nel corso del Festival del Lavoro, con la partecipazione di Pif, conduttore, scrittore e regista televisivo. 

Accedi subito al gioco ed assicurati i premi in palio

Notizie correlate: "Missione Onestà", il 4° livello di "Generazione legalità" - Festival del Lavoro 2021: le sessioni mattutine - Festival del Lavoro, al via le iscrizioni per le Aule "virtuali"