Mercoledì, 07 Aprile 2021 09:20

REM 2021, domande dal 7 aprile

Dal 7 al 30 aprile 2021 sarà possibile presentare domanda per il Reddito di Emergenza, alla luce delle modifiche sulla misura introdotte dal decreto Sostegni. Lo comunica l'Inps con il messaggio n. 1378 del 1 aprile 2021. Il D.L. n. 41/2021 - si legge nel messaggio - ha previsto il riconoscimento di tre quote del beneficio per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021 con l’erogazione dello stesso per: i nuclei familiari in condizione di difficoltà economica e in possesso dei requisiti previsti; coloro che tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021 hanno terminato di percepire NASpI e DIS-COLL, e hanno un ISEE in corso di validità, non superiore a 30.000 euro. L'Istituto riepiloga gli ulteriori requisiti di spettanza e compatibilità per il REM e, in attesa della circolare con la quale verrà illustrata nel dettaglio la misura, segnala che la domanda dovrà essere presentata on line tramite il sito internet dell’istituto con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica, oppure avvalendosi degli Istituti di patronato. Il richiedente dovrà essere in possesso di una DSU valida al momento della presentazione della domanda.

Notizie correlate: In vigore il Decreto Sostegni - RdC e REM: sul sito Inps due guide aggiornate - REM, possibile presentare nuove domande