Giovedì, 01 Aprile 2021 14:42

Bando MISE Macchinari innovativi: domande dal 13 aprile

Con una nota del 29 marzo 2021 il Ministero dello Sviluppo Economico comunica la pubblicazione del decreto direttoriale del 26 marzo 2021 che definisce i termini di apertura del secondo sportello relativo al bando “Macchinari innovativi” che consente ad imprese e professionisti attivi nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia di ottenere agevolazioni sull’acquisto di macchinari, impianti, programmi informatici e licenze. Le domande - si legge - potranno essere compilate dalle ore 10:00 del 13 aprile 2021, mentre l'invio della richiesta potrà avvenire a partire dalle ore 10:00 del 27 aprile 2021. Destinatari del bando, che mette a disposizione per l'apertura del secondo sportello una dotazione finanziaria pari a 132,5 milioni di euro, sono le PMI, le reti di imprese e i professionisti presenti nelle citate regioni. La misura - si legge - sostiene gli investimenti innovativi che, attraverso la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa mediante l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti il piano Impresa 4.0 e/o la transizione dell’impresa verso il paradigma dell’economia circolare, siano in grado di aumentare il livello di efficienza e di flessibilità dell’impresa nello svolgimento dell’attività economica, mediante l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature strettamente funzionali alla realizzazione dei programmi di investimento, nonché programmi informatici e licenze correlati all’utilizzo dei predetti beni materiali.

Notizie correlate: Nuova Sabatini 2021: erogazione in unica soluzione - Credito d'imposta per quotazione PMI: proroga al 31 dicembre 2021 - Investimenti in startup e PMI innovative: pronte le regole