Mercoledì, 27 Febbraio 2019 16:33

Welfare più vicino per le Casse di previdenza

Con la seconda lettura alla Camera dei deputati del d.l. n.4/2019 su Quota 100 e reddito di cittadinanza potrebbe essere approvata la norma che consentirà alle Casse di previdenza dei professionisti di destinare il 5% dei ricavi, cumulati del patrimonio delle singole gestioni, a misure di welfare. A precisarlo anche il Sottosegretario al lavoro, Claudio Durigon, intervenuto ieri a Genova a "Verso il Festival del Lavoro 2019" nel dibattito sul contributo che le Casse possono dare all'economia del Paese assieme ad Alessandro Visparelli, Presidente Enpacl, e Alberto Oliveti, Presidente Adepp, che confidavano nel varo della norma già con la Legge di Bilancio per il 2019. Durigon si è anche detto disponibile ad organizzare alcuni incontri nel mese di marzo per discutere del regolamento sugli investimenti e del fondo di solidarietà tra le Casse da realizzare con «una fiscalità di scopo».

Per saperne di più - Vai al sito del Festival del Lavoro 

Notizie correlate: Casse di previdenza verso sistemi di welfare modello - Casse di previdenza, welfare professionale da incentivare