Stampa questa pagina
Martedì, 10 Maggio 2022 16:54

730 precompilato in arrivo dal 23.5

A partire dal 23 maggio 2022 lavoratori dipendenti e pensionati potranno accedere al Modello precompilato 730/2022, relativo ai redditi 2021, scaricandolo con Spid, Carta Nazionale dei Servizi oppure carta d’identità digitale nell'area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, dove potranno visualizzare i dati fiscali, verificarli ed inviare autonomamente la dichiarazione dei redditi. Sul corriere.it del 9 maggio 2022, una guida della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro illustra termini e modalità di invio della dichiarazione precompilata nonché le scadenze e le novità previste per il 2022.“Una volta presa visione dei dati ed effettuate le opportune verifiche – spiega Giuseppe Buscema, esperto della Fondazione Studi – il contribuente potrà confermarli, verificare il foglio di liquidazione e quindi inoltrare telematicamente il modello 730 senza alcuna assistenza da parte del CAF, patronato o di altri professionisti incaricati”. Il termine ultimo per l'invio del modello è il 30 settembre 2022. Tra le novità di quest’anno, il Trattamento integrativo sui redditi di lavoro dipendente (TIR) che sostituisce il bonus Renzi e prevede fino a 1.200 euro annui e la detrazione del 110% per le spese per l’abbattimento delle barriere architettoniche sostenute congiuntamente agli interventi sismabonus ed ecobonus.

Rassegna stampa: Corriere della Sera del 10 maggio 2022

 

Notizie correlate: 730, Certificazione Unica, Iva e 770: online modelli 2022 - Online i modelli per le dichiarazioni dei redditi 2022 - Modello 730, le novità e gli errori da evitare