Mercoledì, 27 Maggio 2020 17:47

Il contributo a fondo perduto nel decreto “Rilancio”

Al fine di sostenere i soggetti colpiti dall'emergenza epidemiologica “Covid-19", l’articolo 25 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34, cosiddetto “Rilancio”, introduce un “contributo a fondo perduto”. La circolare n. 14 del 27 maggio 2020 della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro mira a sintetizzare beneficiari e soggetti esclusi dal provvedimento e a chiarire i requisiti necessari per l’accesso ai fondi, le modalità di calcolo, le procedure di richiesta nonché le sanzioni previste nei casi in cui il contributo non spetti in tutto o in parte. Infine, una sintesi tabellare delle principali evidenze della misura e un pratico esempio di calcolo.

Leggi la circolare e scarica il foglio di calcolo

Notizie correlate: Il 4 giugno convocati gli Stati Generali delle Professioni - AE, online il vademecum sul Decreto Rilancio - Il decreto “Rilancio” è in Gazzetta Ufficiale

0
0
0
s2smodern