Lunedì, 04 Maggio 2020 15:26

Legge n. 27/2020: sospensione contributi, cartelle di pagamento e avvisi di addebito

L’art. 1 comma 2 della legge n. 27/2020, di conversione del decreto "Cura Italia" ha abrogato i decreti legge 2 marzo 2020, n. 9, 8 marzo 2020, n. 11, e 9 marzo 2020, n. 14, pur mantenendo validi gli atti ed i provvedimenti adottati così come gli effetti ed i rapporti giuridici sorti sulla base degli stessi. La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con la circolare n. 11/2020, prende in esame le misure inerenti la sospensione dei termini relativi ad adempimenti e versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria previste nella citata normativa, nonché quelle riguardanti le cartelle di pagamento e gli avvisi di addebito emessi dagli Agenti della Riscossione al fine di farne una trattazione organica e utile che distingue destinatari, contenuti e termini di scadenza delle sospensioni oltre alle indicazioni emanate da Inps e Inail. Per una migliore comprensione della successione temporale delle singole sospensive, nonché dei relativi effetti sugli istituti giuridici di riferimento e delle caratteristiche dei provvedimenti adottati dal legislatore, è possibile consultare, nelle ultime pagine della circolare, la tabella comparativa riassuntiva.

Leggi la circolare

Rassegna web: corrieredellumbria.corr.it - corrierediarezzo.corr.it - corrieredirieti.corr.it - corrieredisiena.corr.it - corrierediviterbo.corr.it - eutekne.info - friulisera.it - giornaleilmaredigitale.it - ildubbio.news - ilsannioquotidiano.it - iltempo.it - ipsoa.it - lavocedinovara.com - liberoquotidiano.it - notizie.it - nuovarassegna.it - oggitreviso.it - olbianotizie.it - rassegnastampa.news - sassarinotizie.com - traderlink.it - twnews.it - today.it - zazoom.it - eutekne.info - fidest.wordpress.com

Notizie correlate: Il decreto "Cura Italia" è legge - Sospensione decorrenza termini decadenziali in materia previdenziale - Inail: sospesi fino al 30 aprile contributi previdenziali e assistenziali e premi assicurativi

0
0
0
s2smodern