Venerdì, 31 Luglio 2020 12:01

Il diritto alle ferie al tempo del Covid-19

Al tempo del Covid-19, il lavoratore è libero di godersi le ferie spostandosi ovunque desideri? Il datore di lavoro ha l’onere di avvisare il personale dipendente circa i rischi per chi viaggia in determinati paesi affinché poi il lavoratore al rientro non rappresenti un pericolo per la salute e il luogo di lavoro? Sono queste alcune delle domande cui l’approfondimento della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro del 31 luglio 2020 risponde dopo aver analizzato il rapporto tra la condotta del lavoratore durante il periodo feriale e il diritto al licenziamento per giusta causa del datore di lavoro. Gli esperti, riepilogando le normative vigenti, operano un distinguo tra i paesi sottoposti a sorveglianza sanitaria e quelli da cui non è possibile rientrare in Italia, fornendo pratici format per le aziende, utili ad informare i propri dipendenti circa rischi e obblighi comportamentali.

Leggi l'approfondimento

Guarda il video

Rassegna web: adnkronos.com - affaritaliani.it - affaritaliani.it - corrierequotidiano.it - ecoseven.net - eutekne.info - ildubbio.news - ilgiornaleditalia.it - ilromanista.eu - ilsannioquotidiano.it - ipsoa.it - latinaoggi.eu - lavocedinovara.com - notizie.it - oggitreviso.it - olbianotizie.it - sassarinotizie.com - today.it - twnews.it

Notizie correlate: Le novità sullo smart working, proroga contratti a termine, DURC e ferie - Come gestire le ferie durante l’emergenza Covid-19 - Ferie, la guida operativa 2020

0
0
0
s2smodern