Martedì, 26 Maggio 2020 14:50

Mediazioni civili e commerciali in modalità online

Anche l'Organismo di mediazione civile e commerciale dei Consulenti del Lavoro si adatta ai tempi e modi del Covid-19, dotandosi della possibilità di affrontare in modalità telematica il processo di mediazione, quell’istituto extragiudiziale mediante il quale professionisti accompagnano le parti, coinvolte in un contraddittorio, in una trattativa con diverse fasi e tecniche che aiutino il procedimento. In considerazione, infatti, di quanto previsto dal cosiddetto decreto “Cura Italia”, convertito in legge n. 27 del 24 aprile 2020, e per far fronte alle esigenze dettate dall'emergenza sanitaria, i procedimenti di mediazione potranno svolgersi online collegando da remoto il mediatore, gli avvocati e le parti coinvolte.

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro con l'approfondimento del 26 maggio 2020 illustra le linee guida di cui si è dotato l’Organismo per operare in tale modalità, nel rispetto della legge, ma anche le procedure da seguire e gli strumenti tecnologici, professionali e legali a disposizione per affrontare un processo di mediazione in questa fase.

Leggi l'approfondimento

Notizie correlate: OMCC: garantiti i servizi di mediazione - OMCC: estendere la mediazione ai conflitti aziendali

0
0
0
s2smodern