Giovedì, 05 Dicembre 2019 13:25

Tasse: ingorgo di fine anno per professionisti e imprese

L'ultimo mese dell'anno è ricco di adempimenti per i contribuenti italiani che saranno alle prese con tasse, tributi e imposte prima della tregua natalizia.

Nell'approfondimento del 5 dicembre 2019 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro riepiloga le principali scadenze a cui ottemperare entro la fine dell'anno. La prima è stata quella di lunedì 2 dicembre, in cui si sono concentrati tanti adempimenti. Altra giornata chiave per gli appuntamenti con il fisco è quella di lunedì 16 dicembre: scade infatti il versamento della liquidazione IVA mensile, che si va ad aggiungere ai versamenti periodici mensili relativi ai contributi e alle ritenute da conteggiare sulle retribuzioni dei dipendenti in forza alle aziende. Nello stesso giorno vanno versate le ritenute d’acconto sui redditi di lavoro autonomo corrisposti a novembre e il saldo di IMU e TASI per il 2019. Altre due giornate chiave per i contribuenti: il 27 e il 31 dicembre.

Leggi l'approfondimento

Rassegna web: affaritaliani.it - ansa.it - corrieredellumbria.corr.it - corrierediarezzo.corr.it - corrieredirieti.corr.it - corrieredisiena.corr.it - corrierediviterbo.corr.it - gds.it - ildenaro.it - ildubbio.news - iltempo.it - lavocedinovara.com - liberoquotidiano.it - olbianotizie.it - sassarinotizie.com - mondoprofessionisti.it - oggitreviso.it - tg24.info - lavoroediritti.com - dottrinalavoro.it

Notizie correlate: Fine anno con il fisco - Semplificazioni fiscali: l’impegno telematico cumulativo - Semplificazioni per imprese e P.A., l'analisi della Fondazione Studi

 

0
0
0
s2smodern