Martedì, 16 Giugno 2020 09:24

CIG, quattro settimane anticipate a giugno

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato un nuovo decreto legge che introduce ulteriori misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale. Il provvedimento prevede che i datori di lavoro che abbiano già fruito delle 14 settimane di cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga, previste dai precedenti decreti, possano fruire di ulteriori 4 settimane anche prima del 1° settembre 2020. La novità sarà commentata dal Responsabile della Scuola di Alta Formazione della Fondazione Studi, Pasquale Staropoli, oggi alle 16.00 nel corso della diretta di "Diciottominuti - uno sguardo sull'attualità". Tra gli ospiti di questa puntata anche l'esperto della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Enzo Summa, che si soffermerà nuovamente sulle criticità legate ai contributi a fondo perduto previsti dal d.l. n.34/2020, il Consigliere nazionale dell'Ordine, Massimo Braghin, che presenterà le novità del modello 730/2020 nella modalità "senza sostituto" e il Vicepresidente del Consiglio nazionale, Sergio Giorgini, che illustrerà le proposte di modifica al Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, presentate dalla Categoria questa mattina nel corso dell'audizione parlamentare.

Per vedere la puntata in videoconferenza clicca qui

Rivedi le puntate precedenti

Notizie correlate: Calderone: "migliaia lavoratori senza CIG, ma non per colpa dei CdL" - CIG: in arrivo nuovo decreto - Cassa integrazione: cosa non ha funzionato? - Semplificazioni CIGD per aziende con numerose unità produttive

0
0
0
s2smodern