Lunedì, 09 Aprile 2018 14:27

Privacy: dal 25 maggio in vigore la nuova normativa UE

Il nuovo Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali entrerà in vigore il 25 maggio, senza rinvii: è quanto chiarisce la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro nel parere n. 1/2018, pubblicato il 9 aprile 2018 per fare chiarezza su alcune notizie erronee diffuse di recente.

Nel parere si spiega perché il Regolamento UE 2016/679 sarà immediatamente vincolante e direttamente applicabile in ogni sua parte sia per gli Stati membri che per i cittadini. Si chiarisce inoltre che non incide sull'efficacia della nuova normativa il giudizio sulla compatibilità dello schema di decreto legislativo, adottato in base alla Legge delega n. 163/2017 per l’adeguamento del quadro normativo nazionale alle nuove disposizioni.

La nuova disciplina in materia di privacy sarà approfondita nel corso di un VideoForum che andrà in onda il prossimo 17 maggio 2018, un'importante opportunità formativa per tutti i Consulenti del Lavoro che dovranno recepire ed applicare la normativa.

Leggi il parere n.1/2018 della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro

Rassegna web: liberoquotidiano.it - affaritaliani.it - ipsoa.it - ildenaro.it - ildubbio.news - cataniaoggi.it

Notizie correlate: Privacy, no al controllo massivo e illimitato delle e-mail - Privacy: la guida 2018 sul nuovo regolamento ue - Privacy, faq del garante sul nuovo responsabile della protezione dati

0
0
0
s2smodern