Giovedì, 27 Aprile 2017 19:53

Attivo lo sportello per la legalità nel lavoro

Aperto uno Sportello Telematico per le segnalazioni di esercizio abusivo della professione di Consulente del Lavoro. A presentarlo il Consiglio Nazionale dell’Ordine nel corso del 9° Congresso Nazionale in fase di svolgimento a Napoli. Gli iscritti sono dunque chiamati a vigilare sul corretto esercizio dell’attività da parte di altri soggetti operanti sul mercato.

L’iniziativa fa seguito ad un livello sempre più alto di illeciti e irregolarità riscontrate dai Consigli Provinciali e sanzionate dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro. Sul tema è di rilevante interesse l’ultima pronuncia del Tribunale di Pesaro che ha recentemente condannato per esercizio abusivo della professione la titolare di un centro di elaborazione dati (CED) che per accreditarsi aveva dichiarato il possesso del titolo di Consulente del lavoro. Di particolare interesse l’accoglimento dell’istanza risarcitoria avanzata dal Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del lavoro di Pesaro-Urbino, che si era costituito parte civile nel procedimento vantando un diritto risarcitorio in relazione al danno patrimoniale e non patrimoniale

Per  utilizzare lo Sportello per la Legalità nel Lavoro basta cliccare qui e seguire le relative istruzioni operative

NOTIZIE CORRELATE: CED abusivi devono risarcire il Consiglio dell'Ordine

0
0
1
s2smodern