Mercoledì, 09 Dicembre 2015 15:28

Canone di locazione commerciale non riscosso nell'anno di maturazione

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con il parere n.5/2015 analizza la sentenza n. 21621 del 22 ottobre 2015 della Corte di Cassazione in merito alla rilevanza fiscale, ai fini dell'Irpeg e dell'Iva, dei canoni di locazione commerciale non riscossi nell'anno di maturazione a causa della morosità del locatario.

La Suprema Corte ha ritenuto che i canoni di locazione commerciale, maturati e non percepiti nell'anno di riferimento, sono fiscalmente rilevanti nel predetto periodo di imposta, esclusivamente ai fini della formazione del reddito di impresa, escludendo, quindi, ogni rilevanza ai fini dell’IVA per l'impresa locatrice. L'esclusione nasce dal differente “momento” in cui rilevano le prestazioni di servizi, rispettivamente, nel sistema impositivo del reddito di impresa e nel sistema comune di imposta sul valore aggiunto.

Leggi il parere n.5/2015

Italia Oggi del 23/12

Rassegna web: iltempo.it - liberoquotidiano.it - sassarinotizie.com

0
0
1
s2smodern