Martedì, 23 Gennaio 2018 08:45

Retribuzioni 2018 per i lavoratori all'estero

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.14 del 18 gennaio 2018 il decreto 20 dicembre 2017 con il quale il Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero dell'Economia e Finanze, ha determinato le retribuzioni convenzionali 2018 per i lavoratori all'estero.

Nel decreto si legge che, a decorrere dal periodo di paga in corso dal 1° gennaio 2018 e fino a tutto il periodo di paga in corso al 31 dicembre 2018, le retribuzioni convenzionali da prendere in considerazione per il calcolo dei contributi dovuti per le assicurazioni obbligatorie dei  lavoratori italiani che operano fuori dall'Italia e per il calcolo delle imposte sul reddito da lavoro dipendente sono stabilite nella misura risultante, per ciascun settore, dalle Tabelle delle Retribuzioni convenzionali 2018 contenute nel file allegato al decreto. In caso di assunzioni, risoluzioni del rapporto di lavoro, trasferimenti da o per l'estero i valori convenzionali individuati nelle tabelle, nel corso del mese, sono divisibili in ragione  di ventisei giornate.

Notizie correlate: Fuga dall'Italia, dove e come si spostano gli Italiani per lavorare negli anni della crisi - Naspi, garantita anche a chi va all'estero - Contribuzione estera a fini pensionistici

0
0
0
s2smodern