Stampa questa pagina
Venerdì, 11 Dicembre 2015 14:40

Approvato il Piano di Sviluppo Rurale Nazionale

La Commissione Europea ha approvato il Piano di Sviluppo Rurale Nazionale, per il periodo 2015-2020, per un finanziamento pubblico pari ad 2,14 miliardi di euro.
Il Piano Nazionale costituisce un prezioso ed utile strumento per lo sviluppo del comparto agricolo zootecnico del Paese e, insieme ai Piani di Sviluppo Rurali regionali, rappresenta uno dei pilastri della Politica Agricola Comune Europea (PAC).

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, con l'approfondimento dell'11 dicembre 2015, ha esaminato i Programmi Regionali e le linee d'intervento del finanziamento nazionale, sostenendo la necessità di utilizzare queste risorse in un'ottica di sostenibilità e sviluppo economico dell’intero Paese.

Leggi l'approfondimento 

0
0
0
s2smodern