Venerdì, 29 Settembre 2017 15:41

30.000 posti di lavoro creati dai Consulenti del Lavoro

Un tirocinio formativo su due, attivato dai Consulenti del Lavoro, si trasforma in un rapporto di lavoro vero e proprio entro tre mesi. Il tasso di inserimento lavorativo complessivo risulta è del 48,8%. Non solo. Più di un terzo dei tirocini conclusi (il 34,4%) si trasforma in un rapporto di lavoro presso lo stesso datore che ha ospitato il tirocinante.

Se si confronta il tasso di inserimento dei tirocini promossi dai delegati della Fondazione Consulenti per il Lavoro, rispetto ai risultati dei tirocini di Garanzia Giovani, la migliore performance è della Fondazione. Infatti, un tirocinante della Fondazione, già dopo un mese trova occupazione nel 43,1% dei casi (+11,8% rispetto a Garanzia Giovani). Dopo tre mesi il tasso di ricollocazione raggiunge il 52,2% (+15,2%) e dopo sei mesi tocca il 60% (+19,1%). È quanto emerge dal rapporto, elaborato sui dati del Ministero del Lavoro, dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro intitolato: “I tirocini di Fondazione Lavoro e l’inserimento occupazionale” e presentato in occasione dell’ottava edizione del Festival del Lavoro.

Leggi il rapporto