Lunedì, 29 Gennaio 2018 14:25

Online il n.1/2018 de “Il Consulente del Lavoro”

“Che Legislatura è stata la XVII per i Consulenti del Lavoro quella che ci stiamo lasciando alle spalle?”: questa la domanda che apre l’editoriale della Presidente Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, nel n.1/2018 della rivista di Categoria. Una legislatura che si è caratterizzata per tanti interventi legislativi da tempo attesi dai professionisti e che deve far riflettere sull’impegno che le professioni possono e devono avere per favorire una più stabile ripresa economica del Paese.

Tanti gli argomenti affrontati in questa edizione: dalla recentissima novità (introdotta dall’art. 1, comma 801, della Legge di Bilancio 2018) che consente anche ai Consulenti del Lavoro Delegati della Fondazione Lavoro di avere accesso ai dati Anpal relativi ai soggetti in stato di disoccupazione o a rischio di disoccupazione all’evoluzione fiscale e digitale in Italia con i relativi riflessi sui professionisti. In questo numero si parla dell’accordo tra la Fondazione Studi e Confapi per diffondere la cultura della legalità, grazie alla diffusione dell’Asse.Co, nelle piccole e medie aziende italiane; ma anche delle nuove competenze – alla luce delle novità introdotte dalla nuova manovra finanziaria per il 2018 - che i Consulenti del Lavoro devono sfruttare per essere competitivi sul mercato.
Tra le novità del nuovo anno 2018, annunciate in questo numero, l’entrata in vigore dal prossimo 1° giugno del nuovo regolamento per la formazione continua dei Consulenti del Lavoro. Nelle pagine della rivista anche il contributo dell’Enpacl con tutte le informazioni utili sull’assistenza sanitaria integrativa offerta alla Categoria, le scadenze della contribuzione obbligatoria per il 2018 e il progetto sulla previdenza complementare – grazie al protocollo siglato con il CNO e il MEFOP – per mettere a disposizione dei Consulenti del Lavoro avanzati software di gestione delle posizioni contributive e strumenti a supporto per svolgere questa nuova funzione già nel 2018. Non mancano, infine, le novità annunciate dalla Fondazione Lavoro per il nuovo anno e i nuovi strumenti realizzati dalla Fondazione UniversoLavoro.

Sfoglia la rivista multimediale

Scarica la rivista in formato PDF

0
0
1
s2smodern