Giovedì, 28 Aprile 2016 08:14

Intermediazione, Fondazione Lavoro c'è

A cura di Enrico Limardo

La recente riforma del mercato del lavoro, nota ai più comeJobs Act, ha come novità più rilevante la messa a fuoco del tema delle Politiche Attive nel nostro ordinamento lavoristico. Come più volte ribadito anche su questa rivista, il D.Lgs. n. 150 del 2015 ridisegna il ruolo dei soggetti che operano per l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro, mettendoli sullo stesso piano attraverso l’inserimento nella “rete dei servizi per il lavoro” e collocandoli in posizione paritaria ai blocchi di partenza della “competizione” sui nuovi servizi che potranno essere erogati una volta completata la riforma. Tutti gli operatori della rete, dunque, in attesa dei decreti ministeriali necessari all’avvio della “nuova era” del mercato del lavoro, stanno utilizzando queste settimane per preparare la squadra, intessere rapporti, mettere a punto le strategie di aggressione del mercato. Tra queste, un ruolo fondamentale lo giocheranno le strategie comunicative che le diverse “compagini” utilizzeranno per presentare i propri servizi alla vasta platea dei potenziali interessati, in particolar modo giovani e disoccupati.

Anche la Fondazione Consulenti per il Lavoro, pertanto, ha messo a punto un piano di comunicazione – collegato e sincronizzato con le altre Strutture di Categoria – che potrà essere utile a riposizionare l’immagine della Fondazione nei confronti dei clienti storici e potenziali.

Nei prossimi giorni sarà presentato il nuovo logo che, pur riprendendo i tratti storici del marchio, lo attualizza con grafiche più immediate e semplici, rendendolo così più accattivante nei confronti del pubblico giovanile. Subito dopo sarà rilasciata la nuova versione del sito istituzionale fondazionelavoro.it, che intende porsi come portale di riferimento sia per gli approfondimenti sulle politiche attive che per l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro, anche attraverso collaborazioni che si stanno mettendo a punto con altri operatori del mercato. Nel frattempo, per informare e formare sulle nuove opportunità, sono in programma una serie di iniziative realizzate in collaborazione con i Consigli provinciali su tutto il territorio nazionale. Per scoprire la tappa più vicina visita il sito www.fondazionelavoro.it.

0
0
1
s2smodern