Venerdì, 15 Giugno 2018 08:28

Fatturazione elettronica: "strumento innovativo contro l'evasione"

Ospite della rubrica della web tv di Categoria "L'esperto risponde", Sergio Giorgini, Vicepresidente del Consiglio nazionale dell'Ordine ed esperto della Fondazione Studi, riepiloga i principali adempimenti contenuti nella disciplina relativa alla fatturazione elettronica tra privati, che entrerà in vigore per tutti dal 1° gennaio 2019 e dal 1° luglio 2018 per i documenti relativi a carburanti utilizzati per motori. "Uno strumento innovativo", sottolinea Giorgini, con il quale l'Agenzia delle Entrate mira ad ampliare a tutti i contribuenti quelle attività che finora venivano svolte solo per alcuni tipi di soggetti, così da raggiungere una platea complessiva di 23 milioni di contribuenti.

L'esperto si sofferma, in particolare, sul funzionamento della trasmissione della fattura, che dovrà essere tracciata obbligatoriamente con mezzi di pagamento informatici e trasmessa all'Agenzia delle Entrate attraverso un "sistema di interscambio" informatizzato. "La misura rientra in un progetto molto più ampio", conclude Giorgini, "finalizzato alla lotta all'evasione fiscale e soprattutto a sviluppare un sistema informatico che possa collocare il nostro Paese in un contesto più avanzato di quello attuale", conclude.

Guarda il video

Notizie correlate: Fatturazione elettronica tra privati, le faq - Fatturazione elettronica, come prepararsi - Cessione carburanti, trasmissione telematica dal 1°luglio 2018 - AE, forum sulla fatturazione elettronica in Italia

0
0
1
s2smodern