Giovedì, 10 Maggio 2018 09:00

Nuovi scenari e nuove funzioni per i CdL

Si terrà il prossimo 17 maggio a Roma, dalle ore 9.30 alle ore 18.00, presso l’Auditorium Consulenti del Lavoro (viale del Caravaggio, 78), il convegno “I nuovi scenari per il Consulente del Lavoro” organizzato dall’Associazione Nazionale Giovani Consulenti del Lavoro e dalla Fondazione Studi.

Tantissimi i temi che saranno affrontati e i dirigenti di Categoria che prenderanno parte alla giornata di lavori che sarà introdotta dal Presidente dell'Associazione Nazionale Giovani Consulenti del Lavoro, Pietro Latella.Nel corso della giornata si parlerà delle nuove opportunità professionali per i Consulenti del Lavoro: dalla pianificazione previdenziale alla privacy; del marketing professionale, dei vantaggi del welfare aziendale, di politiche attive del lavoro e delleutility a disposizione dei Consulenti sviluppate dalla Fondazione UniversoLavoro. Spazio sarà poi dedicato al nuovo voucher welfare di Fonarcom che sarà illustrato da Mario Moioli, Coordinamento e promozione Fonarcom; alle opportunità per la Categoria in materia di sicurezza sul lavoro descritte da Lorenzo Mondello, Project Manager Sapra Safety Srl, e ai nuovi scenari in tema di welfare e benessere aziendale spiegati da Giovanni Riva, Account Manager Special Project.

A prendere parte al convengo la Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, il Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Rosario De Luca, il Presidente della Fondazione Lavoro, Mauro Capitanio, il Presidente di FUL, Matteo Robustelli, il coordinatore della Scuola di Alta Formazione della Fondazione Studi, Pasquale Staropoli, il vicepresidente ENPACL,Pasquale Mazzuca e l'esperto della Fondazione Studi,Simone Cagliano.

Nel corso della giornata anche la presentazione del libro di Daniele Gregori intitolato "I social network per il libero professionista".

La locandina

Notizie correlate: Previdenza opportunità per i giovani cdl - Calderone, con il nuovo mandato valorizzeremo il ruolo del cdl - Essenziale coinvolgere i neo iscritti alle attività dell'Ordine

0
0
1
s2smodern