Giovedì, 25 Gennaio 2018 08:16

Novità in tema di collocamento obbligatorio

La Legge 68/1999 impone alle aziende con una consistenza numerica di personale superiore a 15 dipendenti di ottemperare agli obblighi del cosiddetto collocamento mirato, ovvero il collocamento dei lavoratori diversamente abili. “Le aziende devono fotografare la consistenza aziendale dei propri dipendenti al 31 dicembre dell’anno precedente ed entro il 31 gennaio dell’anno successivo inviare il prospetto informativo tramite i servizi informatici regionali” spiega Luca Caratti, esperto della Fondazione Studi, in un video per la web tv di Categoria.
La novità per il 2018, ricorda l’esperto, è che “le aziende che al 31 dicembre avevano una consistenza occupazionale di 15 dipendenti e che nell’anno precedente non erano tenute all’invio del prospetto telematico, sono da quest’anno obbligate ad inviarlo”.

Guarda il video

Notizie correlate: Disabili dal 2018, assunzioni obbligatorie per aziende con 15 dipendenti - Assunzioni disabili, rifinanziato il fondo - Disabili, prospetto informativo e obblighi assunzionali

0
0
0
s2smodern