Venerdì, 05 Gennaio 2018 08:33

Ticket per i licenziamenti collettivi imprese Cigs

Raddoppia il ticket per i licenziamenti. Dal 1° gennaio 2018, nei casi di licenziamenti collettivi il datore di lavoro deve versare € 979,90, anziché € 489,95 (previsti per il 2017) per ogni 12 mesi di anzianità aziendale negli ultimi 3 anni. L’aumento riguarda solo le imprese soggette a Cigs.

Legge di bilancio 2018 n.205/17 GU 302 del 29.12.17

137. A decorrere dal 1º gennaio  2018,  per  ciascun  licenziamento effettuato nell'ambito di un licenziamento collettivo da parte di  un datore di lavoro  tenuto  alla  contribuzione  per  il  finanziamento dell'integrazione salariale straordinaria, ai sensi dell'articolo  23 del  decreto  legislativo  14  settembre  2015,  n.  148,  l'aliquota percentuale di cui all'articolo 2, comma 31, della  legge  28  giugno 2012, n. 92, è innalzata  all'82 per cento.  Sono  fatti  salvi i licenziamenti effettuati a  seguito  di  procedure  di  licenziamento collettivo avviate, ai sensi dell'articolo 4 della  legge  23  luglio 1991, n. 223, entro il 20 ottobre 2017. - Testo della legge n.205/17

0
0
0
s2smodern