Martedì, 21 Novembre 2017 08:02

Bologna: diffondere il valore della professione

"Siamo un Consiglio Provinciale giovane ed anche per questo motivo abbiamo cercato di coinvolgere nelle nostre iniziative molti colleghi al di sotto dei trent'anni" ha evidenziato il nuovo Presidente del Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro Bologna, Pier Paolo Redaelli, in una intervista per la rubrica "Parliamone con" della web tv di Categoria. "Stiamo cercando di lavorare su due direzioni: la prima è quella di sviluppare tutte quelle che sono le attività tipiche dei Consigli provinciali dell'Ordine (certificazione dei contratti e conciliazioni in materia di lavoro); la seconda riguarda lo sviluppo di iniziative a livello universitario".

In merito al secondo aspetto il Presidente ha evidenziato come per sopperire alla poca conoscenza dell'attività dei Consulenti del Lavoro il Consiglio Provinciale da lui presieduto ha siglato una convenzione con l'Università di Bologna ed in particolare con la Facoltà di Giurisprudenza per il corso di laurea triennale in Consulenza del Lavoro. Molti colleghi del territorio - ha poi spiegato - sono stati contattati come relatori per dei seminari all'interno del contesto universitario per far meglio conoscere agli studenti che vorranno in futuro intraprendere l'attività professionale compiti e funzioni affidate alla Categoria negli ultimi anni.

Guarda il video - Guarda le interviste ai Presidenti provinciali

0
0
0
s2smodern