Giovedì, 16 Novembre 2017 08:20

Inps: riscatto di laurea dipendenti privati

Riprogettato il servizio online per la presentazione delle domande di riscatto di laurea nelle gestioni dei dipendenti privati, inclusi il Fondo Pensioni per i Lavoratori dello Spettacolo (FPLS) e il Fondo Pensioni per gli Sportivi Professionisti (FPSP). E' quanto comunicato dall'Inps con il messaggio n. 4488 del 10 novembre. Tramite il servizio online sarà quindi possibile inserire e consultare le domande, fare una simulazione dei periodi che si intendono riscattare e consultare la scheda informativa contenente i principali riferimenti normativi e una descrizione sintetica della disciplina in materia.

Tramite il servizio sarà anche possibile visionare le informazioni di riepilogo delle domande inviate, lo stato della pratica e le varie fasi di lavorazione, oltre a simulare l’onere di riscatto sia per i soggetti inoccupati sia per i già iscritti a una gestione previdenziale.

Nel caso di soggetto iscritto a più gestioni previdenziali - si legge nel messaggio - l’applicativo propone la gestione in cui risultano versati i contributi più recenti e quella con maggiore anzianità contributiva, in modo da orientare la scelta dell’utente della gestione in cui effettuare il riscatto. Inoltre, rispetto alla precedente versione del servizio, è ora possibile richiedere, nello stesso modulo, il riscatto di più corsi di studi, evitando singoli invii per ogni titolo di studio riscattabile.

Notizie correlate: Il riscatto pensionistico del corso di laurea - È giusto il riscatto della laurea a titolo gratuito ai fini pensionistici - Conviene riscattare gli anni di laurea per la pensione