Martedì, 08 Agosto 2017 07:45

Infortuni durante il periodo feriale con Pec

Se l'infortunio avviene in periodo di chiusura degli studi dei Consulenti del lavoro per ferie, la relativa denuncia può essere trasmessa all'Inail con pec o raccomandata. La modalità alternativa interviene ove il datore di lavoro non possa dunque inviarla per via telematica, tramite il professionista che l'assiste. In tal caso è opportuno dotarsi di modalità idonea a dimostrare la data certa; quindi pec o raccomandata. La soluzione è già stata adottata sin dallo scorso anno dall'Inail per far fronte alle emergenze del periodo di chiusura feriale.

Il CNO, con un comunicato del 7 agosto 2017,  ricorda che l'eventuale invio nei termini della denuncia d'infortunio con modalità non telematiche, ma che possano dimostrare la data certa (PEC, raccomandata postale), assolva comunque agli obblighi di legge.