Giovedì, 06 Aprile 2017 11:53

117 milioni per la CIGS nelle aree di crisi complessa

Sono 11 le regioni interessate dal Fondo Sociale per l'occupazione e la formazione che mette a disposizione 117 milioni di euro per il 2017 per i trattamenti di Cassa integrazione guadagni straordinaria per le imprese operanti in aree di crisi industriale complessa. Nel decreto interministeriale n.12 del 5 aprile 2017, firmato dal Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e dal Ministro dell'Economia e Finanze, Pier Carlo Padoan, vengono indicate le risorse finanziarie attribuite alla regione Lazio, Puglia, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Molise, Marche, Abruzzo, Sardegna, Liguria e Umbria. Spetterà all’Inps il compito di monitorare che venga rispettato il limite di spesa per poi trasmettere le relazioni semestrali ai due Ministeri competenti.

Notizie correlate: Solidarietà, sgravio 35% per solidarietà difensiva - Cigs aree di crisi industriale complessa

 

0
0
0
s2smodern