Giovedì, 02 Febbraio 2017 19:01

Somministrazione a basso costo, CNO chiede intervento del Ministero

Il Consiglio Nazionale dell'Ordine ha chiesto al Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, di intervenire sul caso di una cooperativa che propone attività di somministrazione di lavoro promettendo notevoli risparmi sul costo del lavoro. Una situazione che sta assumendo dimensioni preoccupanti a causa della sua diffusione su tutto il territorio nazionale e che deve essere verificata in modo tempestivo, secondo il Consiglio Nazionale, alla luce anche dei costi contrattuali e contributivi del lavoro in Italia.

"È già capitato che alcuni imprenditori, che hanno ceduto a questa cooperativa il proprio personale in somministrazione, siano stati coinvolti in solidarietà con gli illeciti commessi, all'insaputa dei Consulenti del Lavoro", ha sottolineato in web tv il Presidente di Fondazione Studi, Rosario De Luca. "Bisogna quindi stare attenti - ha continuato De Luca - e non farsi abbagliare da situazioni come queste in cui dietro grandi sconti sul costo del lavoro si nascondo forti rischi per gli imprenditori, che possono sfociare anche in profili penali".   

Guarda l'intervento in web tv - Leggi la lettera del CNO al Ministero

0
0
0
s2smodern