Giovedì, 29 Settembre 2016 15:18

Clausole sociali negli appalti

In un cambio d'appalto assumono grande importanza le clausole sociali introdotte per salvaguardare la stabilità occupazionale dei lavoratori coinvolti. L'esperto della Fondazione Studi, Pasquale Staropoli, spiega in web tv quali sono e in cosa consistono queste clausole. Esiste, infatti, un primo modello di clausola che prevede l'obbligo per l'azienda subentrante di assumere tutti i dipendenti destinati a quel tipo di servizio ed un secondo modello, invece, che obbliga l'impresa subentrante a mantenere un determinato trattamento contrattuale per quei lavoratori occupati in quel settore. Questa seconda tipologia di clausola sociale si scontra, però, con il diritto dell'impresa subentrante all'organizzazione e alla gestione economica. Per questo motivo, l'orientamento giurisprudenziale deve tener conto di volta in volta delle esigenze concrete delle aziende e dei lavoratori coinvolti nel cambio di appalto.

Guarda il video  

Notizie correlate:
Cambio appalto e rapporti di lavoro nella legge europea 2015-2016
- Cambio appalto e trasferimento d'azienda - Clausola sociale per cambio d'appalto nei call center

0
0
0
s2smodern