Lunedì, 19 Settembre 2016 16:13

Crescere in digitale: oltre 70.000 iscritti in un anno

Oltre 70mila iscritti in un anno a  "Crescere in digitale", il progetto promosso dal Ministero del Lavoro e da Unioncamere, in partnership con Google, per favorire l'occupazione dei giovani disoccupati iscritti al programma europeo Garanzia e la digitalizzazione delle piccole e medie imprese italiane. Il progetto prevede un percorso formativo composto da 50 ore di training online, laboratori sul territorio e fino a 3.000 tirocini retribuiti dalle aziende con 500 euro mensili e, in caso di assunzione al termine del tirocinio, incentivi fino a 6.000 euro per le aziende.

Secondo quanto si apprende dal comunicato stampa diffuso sul sito del Ministero del Lavoro in 12 mesi sono stati realizzati 54 laboratori di orientamento e formazione in 90 province italiane, anche grazie al sostegno di 85 Camere di Commercio, che hanno permesso di attivare oltre 650 tirocini retribuiti e per un totale di 71.651 iscritti. Di questi, oltre 6.397 hanno completato il corso online e 5.532 hanno superato il test finale. 3.400, invece, le imprese che si sono rese disponibili ad accogliere i tirocinanti offrendo, in totale, 5.255 tirocini. 

Il progetto continuerà anche nel 2017 per organizzare nuovi laboratori sul territorio nazioanle e raggiungere quota 3.000 tirocini attivati, soffermandosi su temi come la creazione di un sito web/mobile, il marketing sui motori di ricerca, l'e-commerce, l'export e l'innovazione d'impresa.

"A un anno dal lancio, il successo di Crescere in Digitale conferma appieno il favore con cui era stato accolto fin dall'inizio e ci conforta circa la bontà della scelta di puntare su un intervento di formazione qualificata per accrescere le competenze digitali dei giovani iscritti al programma Garanzia Giovani", ha commentato il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. "Crescere in Digitale - ha continuato - ha rappresentato e continuerà a rappresentare un'opportunità concreta per tanti ragazzi, ma anche per tante imprese che hanno colto positivamente questa occasione per sviluppare le loro attività attraverso il digitale".

Notizie correlate

Garanzia giovani, accordo per oltre 100 agri web advisor

Al via young digital per rafforzare le competenze itc dei giovani

 

0
0
0
s2smodern