Lunedì, 20 Gennaio 2014 09:26

Le Novità Normative della Settimana dal 13 gennaio al 19 gennaio 2014

INPS

Rivalutazione pensioni per l’anno 2014
L'Inps circolare n. 7 del 17 gennaio 2014  precisa in una circolare il meccanismo di perequazione dei trattamenti pensionistici, che dopo due anni torna per gli assegni superiori a tre volte il trattamento minimo
Link


Gestione separata. Regime sanzionatorio liberi professionisti
Con il messaggio n. 821 del 15 gennaio 2014 L’INPS  fornisce risposte alle numerose richieste di chiarimenti sul regime sanzionatorio applicato, su possibilità e modalità di riconoscimento della riduzione delle sanzioni civili, seguite agli accertamenti inviati ai liberi professionisti che, pur in presenza di Cassa previdenziale obbligatoria, non hanno versato il contributo previdenziale (contributo soggettivo) previsto dalla Cassa stessa e sono stati iscritti alla Gestione separata Inps. 
Link

Assegno dei Comuni. Estensione del diritto
A seguito dell’estensione del diritto dell’assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori concesso dai Comuni (art. 13, L. n. 97/2013), l’Inps, con circolare 15 gennaio 2014, n. 5, fornisce indicazioni per l’individuazione dei familiari
Link

Gestione separata. Stabilizzazione associati in partecipazione
La legge 147/2013 (legge di stabilità 2014) ha prorogato dal 30 settembre 2013 al 31 marzo 2014 il termine entro il quale le aziende possono stipulare specifici contratti collettivi con le associazioni dei lavoratori più rappresentative sul piano nazionale per la stabilizzazione degli associati in partecipazione, e dal 31 gennaio 2014 al 31 luglio 2014 il termine per il deposito da parte dell’associante, presso le sedi Inps, della relativa documentazione (contratto collettivo, atti di conciliazione, contratti di lavoro subordinato ed attestazione dell’avvenuto versamento).
L’INPS afferma con la Circolare n. 3 del 14 gennaio 2014 lo slittamento dei termini non comporta sostanziali modifiche alle modalità di versamento del contributo straordinario, tranne che per il periodo di riferimento.
Link



MINISTERO DEL LAVORO

Certificazione della regolarità contrattuale delle imprese

Siglato il protocollo d'intesa fra il Ministero del Lavoro e l'Ordine dei CDL per l'asseverazione della regolarità delle imprese in materia di contribuzione e retribuzione. La convenzione, sottoscritta dal Ministro Giovannini e dalla Presidente Calderone, rappresenta un ulteriore passo verso la diffusione della cultura della legalità e la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese.
Le finalità della convenzione, sono lo sviluppo e la diffusione della cultura della legalità e la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese.
Link
Link


INAIL

Emergenza Lampedusa. Ulteriore proroga fino al 31.12.2013 della sospensione dei premi assicurativi e nuova modalità di recupero.

L’INAIL, nella Nota 15 gennaio 2014, in merito all’Emergenza Lampedusa, ricorda che la Legge di Stabilità 2014 ha ulteriormente prorogato al 31 dicembre 2013 la sospensione dei premi assicurativi. L’Istituto chiarisce che la sospensione riguarda

  • i datori di lavoro privati e i lavoratori autonomi, anche del settore agricolo, operanti nel territorio dell’isola di Lampedusa al 12 febbraio 2011,
  • per i versamenti dei premi in scadenza dal 16 giugno 2011 al 31 dicembre 2013

Link


AGENZIA DELLE ENTRATE

Residenze turistico-alberghiere
Con Risoluzione 14 gennaio 2014, n. 8, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al trattamento IVA da applicare alle prestazioni di servizi dipendenti da contratti di appalto stipulati per la costruzione di residenze turistico-alberghiere (RTA), nonché alle cessioni e alle locazioni delle singole unità immobiliari di cui le RTA si compongono.
Link

Beni concessi in godimento ai soci
L’’Agenzia delle Entrate
, in data 16 gennaio 2014, ha pubblicato sul proprio sito alcune risposte alle domande più frequenti in tema di comunicazione dei beni in godimento ai soci e dei finanziamenti e capitalizzazioni.
Link

Tassazione degli atti ricognitivi
Con Risoluzione 14 gennaio 2014, n. 7, l’Agenzia delle Entrate ha confermato l’ammissibilità dell’imposta di registro versata sugli atti ricognitivi di avveramento della condizione sospensiva o dell’evento che dà luogo ad ulteriore liquidazione.
Link


Modelli IVA 2014
Ccon il provvedimento n. 4869/2014 l’ Agenzia delle entrate approva il modello IVA/2014 e il modello IVA BASE/2014, con le relative istruzioni, concernenti la dichiarazione annuale relativa all'anno 2013 da presentare ai fini IVA; con il provvedimento n. 4877/2014, invece, sono approvate esclusivamente le nuove istruzioni di compilazione del modello di comunicazione annuale dati IVA, per adeguarle alle modifiche normative in materia di fatturazione delle operazioni non soggette ad iva per carenza del requisito territoriale.
Link


Modello 770/2014
Con il provvedimento n. 4905 del 15 gennaio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello 770/2014 Semplificato, con le relative istruzioni per la compilazione, da utilizzare ai fini della dichiarazione da parte dei sostituti d’imposta delle somme e valori corrisposti nell’anno 2013.
Link


CUD 2014
L’Agenzia delle Entrate ha approvato con il Provvedimento n. 5131 del 15 gennaio 2014 lo schema definitivo di certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, equiparati e assimilati "CUD 2014", con le relative istruzioni.
Link


ISTAT

Aggiornato il coefficiente di rivalutazione del TFR

L’ISTAT ha reso noto che l’indice dei prezzi al consumo per il mese di dicembre è pari a 107,1punti. Pertanto il coefficiente di rivalutazione della quota accantonata a titolo di trattamento di fine rapporto al 31 dicembre 2013 è pari a 1,922535%.
Link

0
0
1
s2smodern