Martedì, 26 Maggio 2015 13:13

Jobs Act, meno tutele e flessibilità

"È presto per dire cosa funziona e cosa no del Jobs act, visto che sono usciti solo alcuni decreti applicativi e abbiamo grandi aspettative su quelli per la semplificazione delle procedure amministrative e per la riforma dei contratti", commenta Franco Bastianello, Presidente del Consiglio provinciale di Vincenza, a margine del convegno del 22 maggio scorso. Se da una parte le assunzioni a tempo indeterminato sono aumentate, le aziende, ha commentato il Presidente Bastianello, "hanno perso la possibilità di avere forme di contratto flessibile con cui rispondere tempestivamente alle esigenze mutevoli del mercato, per cui oggi sei in Italia, domani in Sudamerica e dopodomani in Russia. Ma soprattutto serve una politica industriale, perché quello che conta è rilanciare l'economia".  

Leggi l'articolo

0
0
0
s2smodern