Venerdì, 10 Ottobre 2014 07:48

Riforma Ministero Lavoro: esami accesso Ordine senza modifiche

Il passaggio dalle Direzioni regionali del lavoro agli Organismi sovraregionali chiamati Dil (Direzioni interregionale del lavoro) non modificherà le attuali sedi degli Esami di Stato per l'abilitazione alla professione di Consulente del Lavoro, che verranno pertanto svolti presso le consuete sedi regionali.

La riorganizzazione prevede che le Dil avranno sede a Milano (per Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d' Aosta), Venezia (Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche e Veneto), Roma (Abruzzo, Lazio, Sardegna, Toscana e Umbria) e Napoli (Basilicata, Campania, Calabria, Molise e Puglia).

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 121 del 14 febbraio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 25 agosto 2014 e in vigore dal 9 settembre 2014, ha provveduto infatti a riorganizzare il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

I compiti e le funzioni degli Uffici di livello dirigenziale non generale dell'Amministrazione centrale e degli Uffici territoriali, articolati in Direzioni interregionali del lavoro (già Direzioni regionali del lavoro) e Direzioni territoriali del lavoro verranno individuati con appositi decreti ministeriali.

Le nuove Direzioni Generali saranno operative a far data dall'entrata in vigore del Regolamento di organizzazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, mentre le nuove Direzioni Interregionali del Lavoro lo diventeranno al completamento della procedura di riorganizzazione, a seguito dell'emanazione di appositi decreti ministeriali di natura non regolamentare.

0
0
1
s2smodern