Giovedì, 18 Settembre 2014 10:20

In calo vendite gruppo Fiat

Sulcis, fumata bianca sull'accordo. Si è concluso positivamente il confronto tra l'assessore dell'Industria della Regione Sardegna, Maria Grazia Piras, i sindacati e i lavoratori dell'Igea, che da alcuni giorni protestano nella miniera di Campo Pisano, a Iglesias, per il pagamento degli stipendi arretrati e il mantenimento del posto di lavoro, dopo che la società in house della Regione è stata posta in liquidazione. Ieri, a Cagliari, nel palazzo della Regione, è stato raggiunto un accordo in base al quale, da oggi, nella sede dell'azienda, inizieranno gli incontri tra il commissario liquidatore della società e i rappresentanti sindacali per discutere e definire il piano di riorganizzazione dell'Igea.

Milano, partenza positiva. Piazza Affari avvia la seduta in rialzo con il Ftse Mib a +0,37% (20.865 punti) e l'All Share +0,36% (a 22.072 punti).

Mediobanca, tornano i dividendi. L'istituto di credito ha chiuso l'esercizio con un utile di 465 milioni, rispetto a perdite per 176 milioni un anno fa, e torna al dividendo, 0,15 euro per azione. I ricavi si attestano a 1.819 milioni, in crescita del 12% e sopra le attese. Il risultato è inferiore alle attese, dopo rettifiche per 763 milioni.

In calo vendite gruppo Fiat. Nell'Europa dei 28 più i paesi dell'Efta, le vendite di auto di Fca sono aumentate a luglio del 3,2% annuo mentre ad agosto hanno subito un calo del 2,7%. La quota di mercato di luglio è diminuita leggermente dal 6,1 al 6%. Ad agosto la quota è scesa dal 5,2 al 5%. 

0
0
1
s2smodern