Martedì, 26 Novembre 2019 12:51

Salvini: “semplificazione, certezza delle norme e taglio delle tasse”

Matteo Salvini all'anteprima del Festival Matteo Salvini all'anteprima del Festival Consulenti del Lavoro

“Semplificazione, certezza della norma e taglio delle tasse, soprattutto per il settore privato (lavoro autonomo, partite Iva, artigiani e commercianti). E poi alzare da 65 mila a 100 mila euro il tetto di fatturato, semplificando così la vita a chi scommette su sé stesso, sulla propria attività e sul proprio ingegno”. Queste, in sintesi, le richieste più importanti che la Lega ha presentato negli oltre 900 emendamenti alla manovra 2020, riepilogate dal segretario nazionale della Lega, Matteo Salvini, intervistato per la web tv di Categoria a margine dell’evento di anteprima al Festival del Lavoro 2020. Nel corso dell’intervista il segretario si è poi pronunciato sul via libera, dopo mesi di accese discussioni nel governo giallo-verde, alla riforma del processo civile; sulle tensioni in maggioranza per la questione Ilva e sul progetto Mose per Venezia.

Guarda l'intervista

Rivedi il dibattito al Festival del Lavoro: anteprima 2020

Notizie correlate: Essere autonomi in Italia: un’opportunità e un’impresa più che altrove - Maggiori tutele per i liberi professionisti

0
0
0
s2smodern