Venerdì, 15 Novembre 2019 11:15

Spid per liberi professionisti dal 1° dicembre

Dal 1° dicembre i lavoratori autonomi potranno richiedere l’identità digitale e accedere ai servizi della pubblica amministrazione a loro riservati attraverso un unico codice di riconoscimento. Il rilascio del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) per uso professionale è quanto previsto dalle "Linee guida per il rilascio dell'identità digitale per uso professionale", emanate con la Determina dell'Agenzia per l’Italia digitale (AgID) n. 318/2019 dello scorso 6 novembre. Le linee guida sono state poste in consultazione fino al 14 luglio 2018 e hanno ricevuto il benestare della Conferenza stato-regioni il 22 novembre dell'anno scorso.

Tali indicazioni individuano le modalità che gli Identity Provider devono seguire per il rilascio dello SPID per uso professionale, consentendo di trasmettere sia i dati della persona fisica sia i dati dell’organizzazione di appartenenza per la quale si sta agendo. Inoltre, individuano le modalità che gli Identity Provider devono seguire per il rilascio delle identità per uso professionale, consentendo di veicolare attraverso il Sistema Pubblico di identità digitale, oltre ai dati della persona fisica, anche i dati dell’organizzazione di appartenenza per la quale si sta agendo su un servizio reso disponibile da un service provider.

Con l’implementazione delle nuove regole, SPID si caratterizzerà per una nuova funzionalità, permettendo alle Pubbliche Amministrazioni e ai privati di verificare l’appartenenza di una persona fisica a un’organizzazione e di accertarsi della sua qualità di professionista. Usare SPID per finalità professionali – si legge però nella nota diffusa sul sito dell’Agid - non permette tuttavia di identificare lo status persona giuridica né l’appartenenza di un professionista a un determinato ordine professionale o altro elenco qualificato.

Notizie correlate: Riscatto TFS/TFR: nuova procedura telematica - Spid: aumentano identità digitali ma imprese poco coinvolte

0
0
0
s2smodern