Martedì, 12 Novembre 2019 16:45

Settore edile: contributi ridotti dell'11,50% nel 2019

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha pubblicato, in data 4 novembre 2019, il Decreto Direttoriale del 24 settembre 2019 con la determinazione della riduzione dei contributi previdenziali ed assistenziali in favore dei datori di lavoro del settore edile per l’anno 2019.

La diminuzione, prevista dall’articolo 29, comma 2, del decreto legge n. 244/1995, è individuata, per l’anno 2019, nella misura dell’11,50% ed è prevista per gli operai a tempo pieno (40 ore di lavoro settimanali) nel settore edile. La riduzione - si legge - ha effetto sull'ammontare delle contribuzioni dovute all'Inps diverse da quelle di pertinenza del Fondo pensioni lavoratori dipendenti. Ai fini dell’accesso occorre compilare il modulo “Rid-Edil”, le cui modalità d’invio saranno a breve specificate da un’apposita circolare dell’Inps.

Notizie correlate: Edilizia: persi 539 mila posti di lavoro in 10 anni - Inail: riduzione premi e contributi 2019 - Settore edile: riduzione contributi 2018

0
0
0
s2smodern