Lunedì, 02 Settembre 2019 10:46

Sisma: istituito nuovo codice tributo per imprese ZFU

Disponibile il nuovo codice tributo da utilizzare attraverso il modello F24, da presentare esclusivamente attraverso i canali Entratel e Fisconline, per l'utilizzo in compensazione delle agevolazioni a favore delle imprese e dei professionisti localizzati nella zona franca urbana nei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 2016.

A comunicarlo è l'Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 78/E del 30 agosto 2019 con cui ha istituito il codice tributo "Z162", denominato “ZFU - Agevolazioni alle imprese e ai titolari di reddito da lavoro autonomo per riduzione versamenti - art. 1, comma 759, lettera a), della legge n. 145/2018. In sede di compilazione del modello di pagamento F24 - si legge nel provvedimento -, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”.

Notizie correlate: Crediti d’imposta: nuovo modello per aree sisma, ZES e Sud - AE: codici tributo per ZFU Genova e credito d’imposta ecobonus - Sisma, Inail: proroga versamento premi assicurativi

0
0
0
s2smodern