Giovedì, 08 Agosto 2019 16:48

AE-Riscossione: stop alle cartelle esattoriali

Stop alle cartelle esattoriali dal 10 al 25 agosto. Ad annunciarlo l’Agenzia delle Entrate-Riscossione con un comunicato stampa pubblicato sul sito istituzionale. D’intesa con gli operatori postali – si spiega - per evitare disagi ai contribuenti durante il periodo feriale verrà dunque sospesa l’attività di notifica di circa 800 mila atti che sarebbero stati altrimenti recapitati nelle due settimane centrali del mese. La sospensione non riguarderà però i cosiddetti atti inderogabili (circa 25 mila) che saranno ugualmente notificati con la Pec o tramite gli operatori postali. L’attività di notifica riprenderà regolarmente dopo il periodo di sospensione.

I contribuenti – segnala ancora l’Agenzia – potranno tenere sempre sotto controllo la propria situazione debitoria attraverso i servizi online, alternativi allo sportello. Nell’area riservata del portale di Agenzia delle Entrate -Riscossione e con l’app Equiclick, per smartphone e tablet, è infatti disponibile il servizio “Controlla la tua situazione-Estratto conto” con cui l’utente può verificare cartelle e avvisi a partire dall’anno 2000, i versamenti già effettuati o da effettuare, le rateizzazioni e le procedure in corso, nonché effettuare i pagamenti. I contribuenti potranno controllare se ci sono eventuali cartelle in sospeso ed effettuare pagamenti anche presso agli sportelli bancomat abilitati.

Notizie correlate: ISA: da AE proroga versamenti e chiarimenti - Eco e sisma bonus: istruzioni AE per lo sconto in fattura - ZFU Genova, modalità e termini per le agevolazioni

0
0
0
s2smodern