Venerdì, 19 Luglio 2019 14:31

Navigator: siglate 16 convenzioni Anpal Servizi - regioni

Al via, dal 19 luglio, le contrattualizzazioni e la formazione dei navigator che collaboreranno con i centri per l’impiego nell’individuare un’offerta di lavoro congrua per i beneficiari del reddito di cittadinanza. Sono state infatti sottoscritte, lo scorso 17 luglio, le convenzioni bilaterali tra Anpal Servizi e regioni che disciplinano i compiti di queste nuove figure professionali. L’obiettivo è rendere i navigator pienamente operativi da agosto, secondo le modalità previste nei singoli accordi regionali. A darne notizie è Anpal Servizi con una nota sul proprio sito.

Sono in tutto 16 le regioni che hanno siglato le convenzioni (Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle D’Aosta, Veneto). La Basilicata ha condiviso i testi ma la ratifica deve essere sottoposta al vaglio della Giunta regionale. La Lombardia invierà a breve la documentazione necessaria a siglare l’intesa. Prosegue invece il confronto con la Regione Campania.

Notizie correlate: Meloni: Reddito di cittadinanza? Misura ingiusta - Le proposte dei Consulenti del Lavoro per la crescita del Paese - Reddito e pensione di cittadinanza: gestione istanze di rinuncia - RdC: cosa succede nella fase 2

0
0
1
s2smodern