Martedì, 16 Luglio 2019 09:15

Meloni: Reddito di cittadinanza? Misura ingiusta

Così come ideato dal governo giallo-verde, “il reddito di cittadinanza non è una misura giusta”. Ad affermarlo Giorgia Meloni, Presidente di Fratelli d’Italia, nel corso del suo intervento alla X edizione del Festival del Lavoro. “Uno Stato giusto – ha spiegato - non mette sullo stesso piano dell’assistenza chi può lavorare e chi non può farlo”. Secondo Meloni, il paradosso è che “un uomo di 35 sano può prendere 780 euro di reddito di cittadinanza e la pensione di invalidità è ferma a 270 euro”. Critica anche la posizione di FdI sui rapporti fra l’esecutivo e l’Europa: bisogna “chiedere risorse per investimenti e infrastrutture”, perché di fronte a proposte valide sarebbe impossibile rifiutare un sostegno.

Le criticità dell’agenda di governo sono state al centro anche dell’intervista rilasciata nel backstage del Mi.Co. di Milano, a partire dalla flat tax: “Da tempo abbiamo proposto una tassa piatta sui redditi incrementali al 15%. Se il governo ci avesse dato ragione – ha sottolineato - non avremmo assistito a questo balletto”.

Rivedi l’intervento sul palco del Mi.Co.

Guarda il video dell’intervista nel backstage

Notizie correlate: Ebadi: “La guerra nucleare non ci sarà” - Orlando: equo compenso fondamentale per la ripresa - Ridurre il costo del lavoro: missione impossibile?

0
0
1
s2smodern