Venerdì, 28 Giugno 2019 12:27

RdC: in GU decreto sulle modalità di utilizzo della Carta

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 148 del 26 giugno il Decreto 19 aprile 2019 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, sulle modalità di utilizzo della Carta Reddito di Cittadinanza. Attraverso la Carta – si spiega – i beneficiari della misura ai sensi del D.L. n. 4/2019 potranno soddisfare sia le esigenze previste per la Carta acquisti di cui al D.L. n. 112 del 2008, finalizzata all’acquisto di generi alimentari e al pagamento delle bollette, sia tutte le altre esigenze.

Fanno però eccezione: acquisto di giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità; acquisto, noleggio e leasing  di  navi  e imbarcazioni  da diporto, nonché servizi portuali; acquisto di armi, materiale pornografico e beni e servizi per adulti, servizi finanziari e creditizi, di trasferimento di denaro, assicurativi, di gioielleria, di pellicceria, presso gallerie d’arte e affini, in club privati. È inoltre inibito l’uso della Carta RdC in esercizi prevalentemente o significativamente adibiti alla vendita di tali beni e servizi, nonché all'estero e per gli acquisti on-line o mediante servizi di direct-marketing. Restano fermi i limiti mensili di prelievo di contante e la possibilità di effettuare un bonifico mensile secondo le modalità previste dal D.L. n.4/2019.

Notizie correlate: Reddito di cittadinanza: scatta la “fase due” - Inps: rilascio simulatore RdC/PdC - 23° Forum Lavoro/Fiscale: pagina speciale

0
0
0
s2smodern